Sport e tempo libero

Regolamento per l'applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria

 

 

Con deliberazione C.C. n. 05 del 10/03/2021, dichiarata immediatamente eseguibile, è stato approvato il Regolamento per l’applicazione del Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria di cui all’art. 1, commi 816-836 e commi 846-847 della L. n. 160/2019, composto di n. 55 articoli.

Il Regolamento di cui sopra si applica a partire dal 1° Gennaio 2021.

Si evidenzia che il Canone patrimoniale ai sensi dell’art. 1, comma 816 della L. 160/2019 sostituisce la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, l’imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni, il canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari e il canone di cui all’art. 27, commi 7 e 8, del Codice della Strada, di cui al D.Lgs n. 285/1992 e s.m.i..

Inoltre, l’art. 1, comma 847 della L. 160/2019 e s.m.i., ha abrogato i Capi I e II del D.Lgs. n. 507/1993, gli art. 62 e 63 del D.Lgs. n. 446/1997 e ogni altra disposizione in contrato con la L. n. 160/2019 e s.m.i..

 

Con delibera G.C. n. 18 del 10/03/2021, dichiarata immediatamente eseguibile, sono state approvale, per l’anno 2021, le tariffe relative al Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria di cui all’art. 1, commi 816-836 e commi 846-847 della L. 160/2019.

 

Si evidenzia che l'art. 39 del Regolamento dispone che:

"Con decorrenza dal 1° dicembre 2021 è soppresso nel Comune di Piana Crixia il servizio delle pubbliche affissioni di cui all’art. 18 del D.Lgs. 15/11/1993, n. 507. I comuni garantiscono in ogni caso l’affissione da parte degli interessati di manifesti contenenti comunicazioni aventi finalità sociali, comunque prive di rilevanza economica, mettendo a disposizione un congruo numero di impianti a tal fine destinati."

 

L’obbligo previsto da leggi o regolamenti di affissione da parte delle pubbliche amministrazioni di manifesti, contenenti comunicazioni istituzionali è sostituito dalla pubblicazione delle comunicazioni nei rispettivi siti internet e/o all’albo pretorio on-line.

L'Allegato "B" al Regolamento individua gli IMPIANTI DESTINATI ALLE PUBBLICHE AFFISSIONI esclusivamente per manifesti contenenti comunicazioni aventi finalità sociali, comunque prive di rilevanza economica e nello specifico:

Documentazione

Delibera G.C. n. 18 del 10/03/2021


Regolamento canone patrimoniale


Delibera C.C. 05 del 10/03/2021